La festa dei Cento del Rotary Club Cerignola

Si è svolta il 4 settembre 2021, mese dedicato all’alfabetizzazione e alla educazione di base, la 34 esima edizione della “Festa dei Cento” che il Rotary Club di Cerignola, con il suo presidente, Francesco Dibiase, ha organizzato per celebrare gli studenti che hanno conseguito la maturità con la massima votazione al termine di un percorso di studi conclusosi con lo scorso anno scolastico. Anche quest’anno la cerimonia si è svolta , come lo scorso anno , presso l’Istituto Figlie di Maria Ausiliatrice “Opera Buonsanti”, in Cerignola, alla presenza di S.E.R Mons. Luigi Renna, Vescovo della Diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano, di Domenico Damato, Assistente del Governatore del Distretto Rotary 2120, Gianvito Giannelli, e dei docenti universitari prof. Sergio Camporeale e prof. Maurizio Quinto, in rappresentanza, rispettivamente, del Magnifico Rettore del Politecnico di Bari e dell’ Università di Foggia. Alla formula tradizionale di consegna degli Attestati di Merito quest’anno si è aggiunta la consegna degli attestati di “Basic former / informer in defence of climate & enviroment” agli alunni che hanno conseguito la maturità scientifica con una votazione compresa tra i 95 e i 100 esimi e che hanno partecipato al seminario on line su piattaforma Zoom “Quale futuro per il nostro pianeta?” organizzato il 19 Marzo 2021 dal Rotary Club di Cerignola, in formula interclub con i Club di Canosa e Roma Cassia , ed in collaborazione con il Liceo Scientifico Statale “A. Einstein” di Cerignola, il C.P.S.C.A.E. _APS – presieduto dal prof. Francesco Bellino – e il Politecnico di Bari. Ha concluso la cerimonia il tradizionale sorteggio, tra gli studenti presenti, di due borse di studio che permettono di accedere al RYLA (Rotary Youth Leadership Award), Master di formazione professionale che annualmente si svolge presso l’Università degli Studi di Bari. L’incidenza dell’analfabetismo funzionale in Italia è un’ulteriore sfida che il Rotary Club di Cerignola ha raccolto per svolgere la sua innata attività di service in favore dei giovani, del fondamentale diritto allo studio e per avere un’opportunità nel mondo del lavoro, perché “Ogni giorno ne vale la pena”, come ci ricorda il motto del Governatore del Distretto Rotary 2120, Gianvito Giannelli.

 

https://www.cerignolaviva.it/notizie/la-festa-dei-cento-del-rotary-club-di-cerignola/

Condividi su