Visita del Governatore 7 Febbraio 2020

Visita del Governatore al Club. 7 Febbraio 2020

I due concetti a fondamento del Rotary, servizio e amicizia, non sono soltanto complementari, ma si rafforzano a vicenda. Infatti, l’amicizia rotariana (basata sullo “spirito di squadra”) serve a servire meglio e i servizi resi rafforzano l’amicizia. Questo si verifica sempre sia nei nostri Global Grant sia negli interventi che facciamo come singoli Club nelle nostre comunità. In tal modo, i nostri incontri conviviali, sotto l’aspetto ludico, in realtà ribadiscono il concetto che siamo contenti di stare insieme, perché condividiamo gli ideali del sodalizio. Quello che conta è nei fatti, nella concretezza: certo, ci dedichiamo ad un incontro di festa, ma facciamo gruppo senza mai dimenticare che il nostro scopo ultimo è servire, raccogliere fondi, essere utili agli altri. Tutto questo, a mio parere, s’evidenzia in maniera molto chiara nelle visite del Governatore ai Club, come avvenuto con il nostro. Si è iniziato, infatti con l’incontro tecnico/ manageriale tra il Governatore e il Presidente e poi con il Consiglio direttivo e i Presidenti di Commissione. Abbiamo così inquadrato e verificato l’andamento effettivo del Club nei suoi aspetti organizzativi e di relazione col Distretto e con la sede centrale del Rotary Internazionale. Si è poi passati alla parte conviviale, che è stata davvero molto simpatica, dando una sensazione di vera coesione e di compattezza, concetti che sono stati sottolineati nel discorso del Presidente, che ha fatto un breve riassunto di quanto finora realizzato con il Club e di quanto ci si propone di realizzare. Il Governatore ha poi preso atto dell’andamento del Club con soddisfazione, che va estesa a tutto il Distretto. Infine, quasi a prova di quanto si diceva all’inizio, sono stati presentati tre quadri della nostra Socia Onoraria Mimmo Picardi, nota pittrice, che ha voluto donarli al Club per una raccolta fondi di sicura efficacia, fondi da dedicare ai nostri scopi umanitari e di finanziamento della Rotary Foundation. La sintesi, quindi, tra il fare squadra e il servizio da rendere alla comunità è stata posta come punto focale della riunione, alla presenza del Governatore. Possiamo dunque, noi Soci tutti del Club Trani, essere davvero lieti, perché, ancora una volta, siamo riusciti a dar prova della nostra tradizione rotariana.

Achille Cusani 10 febbraio 2020

Condividi su