Iniziativa “Rotary4Europe”

Progetto “Rotary4Europe”
Delegato del Governatore Mario Fucci (RC Trani)

Il progetto interdistrettuale e internazionale denominato “Rotary4Europe”, prevede lo svolgimento di Seminari di Formazione sull’Unione Europea articolati in incontri, dibattiti e visite alle sedi delle Istituzioni Europee presenti a Bruxelles e a Strasburgo. E’ un progetto di service, ideato dal Rotary a favore delle nuove generazioni. I Seminari, ogni anno, vengono organizzati, a turno, da ciascun Distretto partecipante al Progetto, sotto l’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo.
Per quest’anno rotariano 2022/2023 l’organizzazione del Seminario Formativo “Rotary4Europe” è stato assegnato al Distretto 2050 Governatore Carlo Conte.

Obiettivi del Progetto:
1) Avvicinare i giovani agli ideali europei mettendoli in relazione a quelli rotariani per una società più giusta, sostenibile e inclusiva.
2) Contribuire a promuovere la formazione di potenziali futuri leader per l’Europa, che sappiamo coniugare l’autorevolezza morale che deriva loro dai valori democratici, con il pragmatismo necessario a saper cogliere ed interpretare al meglio bisogni e aspettative della comunità.
3) Sensibilizzare le giovani generazioni sulla visione, sul valore di una ”Casa Comune Europea” e sui principi dell’Unione Europea.

Modalità di adesione:
Possono partecipare al Seminario membri Rotaract e giovani rotariani con età non superiore a 30 anni, neolaureati o laureandi. Sono ammessi tutti gli indirizzi universitari in quanto tutte le professionalità possono costruire una “Casa Comune Europea”.
Ciascun candidato deve presentare la propria candidatura alla segreteria del Distretto 2120, compilando un modulo appositamente preparato e allegando un proprio CV che descrive brevemente le motivazioni, la formazione universitaria, eventualmente le attività professionali, e le attività rotariane svolte.
Un’apposita Commissione, nominata dal Distretto di riferimento del candidato, selezionerà le domande pervenute.
Ulteriori dettagli sulla modalità di partecipazione saranno forniti successivamente, per quanto riguarda la modulistica da utilizzare e le scadenze da osservare.

Condividi su