R.C. FOGGIA – LE MOTIVAZIONI ROTARIANE DEI NUOVI SOCI E CONSEGNA DEI RICONOSCIMENTI

Un Caminetto finalizzato a facilitare l’integrazione dei nuovi Soci del Rotary Club Foggia (ben dieci in 3 mesi). Nel pieno rispetto delle norme anticovid, l’incontro si è svolto giovedì 8 ottobre nell’accogliente Sala del Tennis Club di Foggia con il noto giornalista Micky de Finis (anch’egli facente parte della pattuglia new entry) a far da mattatore da par suo, che ha conversato con alcuni nuovi Soci, i quali hanno avuto modo di parlare di sé e della loro presenza nel Rotary.
Serata ricca di emozioni anche per la consegna di attestati ed onorificenze da parte della Past President Antonella Quarato, cerimonia non potuta svolgersi a conclusione dell’anno rotariano 2019-2020 a causa della nota emergenza sanitaria.
La riunione, presieduta dal Vice Presidente Francesco Corvelli in assenza del Presidente Luigi Miranda (trattenuto fuori sede da indifferibili impegni professionali), è stata aperta con il consueto cerimoniale ed i saluti alle autorità rotariane presenti: il DGN Nicola Auciello (con la moglie Anna), la Presidente dell’Inner Wheel Mariana Iannantuoni (con il marito Gianfranco) e l’ Assistente del Governatore per l’a.r. 2019-2020 Luciano Magaldi.
A seguire il Vice Presidente, nel ricordare l’appuntamento del 17 ottobre a Martina Franca con il Seminario Distrettale sull’Effettivo, ha annunciato che per la prima volta il Rotary Club Foggia si è aggiudicato l’Attestato Presidenziale in virtù dei risultati conseguiti nello scorso anno rotariano.
La prima parte della serata è stata condotta da Micky de Finis che ha esordito specificando che il suo è un piacevole ritorno nelle vesti di socio nel blasonato Rotary Club Foggia per avervi già fatto parte alla fine degli anni Novanta ma successivamente lasciato stante l’impossibilità di partecipare all’attività ed alle riunioni a causa di altri numerosi impegni di lavoro, politici e di cariche pubbliche. Quindi le sue “ragioni di essere stato rotariano ieri sono le stesse di esserlo oggi”, però questa volta con il minor peso dei citati impegni.
Gradevolissima la conversazione seguita con gli altri nuovi Soci, due dei quali non propriamente novelli in quanto trasferitisi da altro Club: Maria Felicia Cinzia Piccaluga (figlia di rotariano, rotaractiana a San Severo, socia fondatrice di Club nonché Past President dello stesso) e Gianluigi Prencipe (anche lui con militanza nel Rotaract prima di approdare al Rotary). Pur di recente cooptazione nel Rotary Club, vantano un passato ragguardevole nell’ ambito dell’ associazionismo Francesco Auciello e Rino Catalano che unitamente a Francesco Di Taranto si sono soffermati sulle motivazioni e dell’orgoglio di essere rotariani.
Nella seconda parte della serata, dopo aver ringraziato il Consiglio Direttivo ed i Soci, la Past President Antonella Quarato (che a causa del lockdown si era vista costretta a modificare in itinere il fitto programma dell’ultimo quadrimestre dell’anno rotariano 2019-2020 da lei presieduto), ha ricordato le tappe più significative nel suo anno di Presidenza ed ha consegnato numerosi riconoscimenti come tangibile segno di gratitudine per l’ampia collaborazione ricevuta, orgogliosa di condividere l’assegnazione dell’”Attestato Presidenziale Oro” al Club che, inoltre, è stato premiato dal Governatore del Distretto 2120 con il conferimento a Monica Bonassisa dell’onorificenza di “Rotariano dell’Anno”.
Dopo aver distribuito targhe ed attestati, anche Antonella Quarato è stata a sua volta premiata con la meritata attribuzione della “Paul Harris Fellow”.

Michele Chiariello

Condividi su