PROGETTO BULLISMO “STOP…AL BULLO!” RC FOGGIA “U.GIORDANO”

 IL R.C. FOGGIA “U. GIORDANO” PRESENTA   ‘STOP… AL BULLO!’

Progetto educativo

 

Ha preso il via sabato 12 febbraio, il primo incontro del progetto formativoSTOP…AL BULLO!’, a cura del Rotary Club Foggia ‘U. Giordano’, con la presidenza di Maria Renata Montini, e dell’Associazione KIWANIS International, Distretto Italia-San Marino, Divisione 11 Abruzzo – Puglia, luogotenente del Governatore Patrizia Mascolo, socia del nostro Club.

L’iniziativa è ospitata negli ambienti scolastici del Plesso Ordona Sud dell’ICS da Feltre Zingarelli di Foggia. Le due associazioni, da sempre impegnate nel promuovere service di valenza sociale e formativa a tutela delle nuove generazioni, hanno sviluppato un format da tre incontri per parlare di bullismo e sensibilizzare, quindi, gli alunni e le alunne della scuola primaria a una tematica di grande attualità.

Con il progetto ‘STOP AL BULLO!’ si accendono i riflettori su questa forma di violenza verbale, fisica e psicologica diventata una delle piaghe della nostra società, maggiormente diffusa a tutti i livelli di scolarità e con cui la nostra comunità si trova a confrontarsi. Negli ultimi anni i media hanno cominciato a discuterne assiduamente perché il bullismo è divenuto un fenomeno molto diffuso. Pertanto, al ruolo educativo della scuola si affiancano le attività promosse dal Rotary – il Club è sempre più attento alle istanze dei giovani – e quelle dell’associazione Kiwanis, impegnata a produrre services a supporto dell’infanzia e dell’adolescenza.

L’incontro del 12 febbraio ha affrontato il tema ‘SuperLillo e Billo, il Bullo’  con la relazione a cura di Claudia Girardi, psicologa-psicoterapeuta; il secondo appuntamento – ‘Fermiamo il bullo’, a cura della dott.ssa Alfonsina De Sario, Responsabile Ufficio Minori della Questura di Foggia – si è tenuto martedì 15 Febbraio,  mentre nel corso del terzo colloquio, previsto per il 12 marzo, la dott.ssa Girardi procederà all’ascolto e alla verifica dei temi personali e/o di gruppo scaturiti dalla riflessione e approfondimento della lettura, guidata dai docenti, del libro ‘LILLO E BILLO, il BULLO’, edito Carthusia, realizzato dal past-luogotenente KIWANIS Tino Lanci e donato a tutta le classi, (la V A, con la docente Maria Antonietta Chiappinelli, e la V B, con la docente Annamaria Perrella, mentre la docente referente è Simona Ciarlante).

Responsabile del progetto Maria Buono – Presidente Commissione Progetti Rotary ‘U. Giordano’ affiancata dalla luogotenente del Governatore Kiwanis Distretto 11 Abruzzo-Puglia e socia rotariana Patrizia Mascolo. “Il nostro auspicio è quello di di sensibilizzare gli alunni al senso civico e al rispetto delle diversità”, fa sapere Maria Buono. “Il progetto si colloca nell’ambito del progetto Legalità, da otto anni svolto con successo dal nostro Club presso l’ICS Da Feltre-Zingarelli e curato dal socio rotariano Paolo Di Fonzo”, conclude la responsabile.

Maria BUONO

 

 

Condividi su