Presidential Peacebuilding Conference 2018

Tra le varie opportunità legata all’arrivo, in base alle date, vi offriamo un ventaglio di proposte per vivere un’esperienza unica ed autentica in Puglia ed, specificamente, in terra di Taranto. Immersioni in paesaggi di pietre parlanti, tra terre di mare, tesori di pietra e d’arte.

Hotel selezionati

CASA ISABELLA

Incanta sin dall’esterno con l’imponente portone ad arco, si varca la soglia e nel vasto cortile in pietra il tempo si ferma. Casa Isabella è ben più di un albergo.  In termini di tradizione, che si respira ad ogni angolo e per il rispetto del passato che ha ispirato la ristrutturazione. Regala emozioni e comfort. All’interno un imponente scalone in pietra e ferro battuto porta ai piani nobili: raffinate stanze e saloni d’epoca, riproduzione perfetta nell’atmosfera e nei singoli dettagli di un passato ricco di tradizione.  Pregiati mobili d’epoca e fini arredi, ma anche le più moderne soluzioni per il massimo del confort.

 

www.casaisabella.it

c/o Palazzo Ducale 74010 Località San Basilio – Mottola (TA)

HOTEL TICHOS (HB)

Situato nella vivace località di Castellaneta Marina, non molto distante da Taranto in un tratto di costa caratterizzato da lunghe e ampie spiagge di sabbia lambite dal mare trasparente con fondale digradante, il Ticho’s Hotel è l’ideale per un confortevole soggiorno.

 

www.tichos-hotel.it

Lungomare Eroi del Mare, 174, – Castellaneta Marina (TA)

t +39 080 222 9999

MASSERIA CHIANCONE

A Martina Franca, costruita nel 1600 come azienda agricola fortificata, la Masseria Chiancone Torricella è immersa in un’oasi di naturale bellezza, tipicamente mediterranea, puntellata da biancheggianti costruzioni rurali, tipiche della tradizione contadina, i trulli, e di quella feudale, le masserie. Nell’accurato restauro, la proprietà ha posto maggiore attenzione al rispetto dell’ambiente e dell’architettura, avvalendosi dell’opera “certosina” di pulizia e restauro dei maestri pietrai della zona.

 

www.masseriachiancone.it

strada Trasconi Chiancone- Martina Franca TA

t +39 080 449 0600

HOTEL SARACENO AL FARO

Non molto distante dalla stazione ferroviaria e contraddistinta da un originale portale in pietra, questa masseria del XVIII vanta una terrazza con vista panoramica sul Mare Piccolo e su Taranto.  Le sue dimore camere sono caratterizzate da arredi classici e sono dotate di affaccio sul paesaggio circostante. L’Hotel Saraceno Al Faro presenta due cortili e pareti imbiancate, tipiche degli edifici rurali pugliesi. Alcune delle aree comuni della struttura, tra cui il ristorante, dispongono anche di soffitti a volta in pietra. Il ristorante dell’hotel propone piatti della cucina pugliese.

 

www.alfarotaranto.it

Via della Pineta, 3-5, 74100 Taranto TA

t +39 099 471 4444

HOTEL AL SOLE

Affacciato su piazza Fontana, sul lungomare, questo hotel moderno dista pochi minuti dai più significativi beni culturali della città: dalla Cattedrale di San Cataldo di Taranto al Castello Aragonese di Taranto, risalente al XV secolo. La struttura offre moderne e confortevoli camere e una terrazza arredata con vista sul mare.

 

www.albergodelsoletaranto.it

Piazza Fontana, 45 – Taranto

DELFINO MERCURY

Che suggestioni in questo albergo posizionato sul meraviglioso lungomare di Taranto. Il più grande albergo della città, luogo ideale per un soggiorno di lavoro
Nei suoi spazi ampi e raffinati, interamente ristrutturati, gli ospiti possono fruire di tanti servizi e della squisita cortesia di un personale che rende la struttura di prestigio internazionale.

 

www.grandhoteldelfino.it

Viale Virgilio, 66 – 74100 – Taranto

t +39 099 732 3232

HOTEL L’ARCANGELO

Situato in una piazza centrale nel centro storico di Taranto, l’Hotel L’Arcangelo vanta terrazze con viste sulla città, affreschi originali ottocenteschi, soffitti con travi in legno a vista e pavimenti in pietra pugliese. Con viste panoramiche, le camere dispongono di ogni comfort. L’Hotel dista poco dalla Cattedrale di San Cataldo, dal porto turistico e dalla stazione

 

www.hotelarcangelotaranto.it

Via G. Garibaldi, 3 – Taranto TA

t +39 099 471 5940

HOTEL DANIELA

L’Hotel Daniela prestigioso e di nuova costruzione è situato a Lama, frazione di Taranto.  La struttura vanta 11 residence e 42 meravigliose suite, eleganti, spaziose e moderne. In questi ambienti sobri e raffinati gli ospiti potranno trovare il comfort, la funzionalità e la qualità per un piacevole soggiorno, inoltre avranno a disposizione 24 ore su 24 un personale attento, discreto e costantemente a disposizione per soddisfare ogni loro richiesta.

 

www.hoteldaniela.com

Via Salvo D’Acquisto, 13 –  Taranto TA

t +39 099 777 5810

IL GABBIANO

A solo 18 km dalla città di Taranto, il Gabbiano Hotel sorge nei pressi di una spiaggia di sabbia bianca privata, in una zona tranquilla di Marina di Pulsano, e offre camere climatizzate e di recente ristrutturati, piscine all’aperto e un ristorante internazionale. Il Gabbiano propone una colazione continentale a buffet e ospita 3 ristoranti, specializzati in cucina tipica locale e internazionale. Il giardino dell’hotel e il Bar Le Sirene costituiscono la cornice ideale per sorseggiare un drink.

 

www.gabbianohotel.it

Viale Dei Micenei, 65, 74026 Marina di Pulsano (TA)

t +39 099 533 6061

PLAZA

L’Hotel Plaza è il più grande Albergo nel cuore di Taranto e la sua centralissima posizione offre ampie opportunità di movimento senza adoperare mezzi di locomozione sia al turista che all’uomo di affari. Ubicato nel centro della città, si affaccia sui gradini di “piazza Garibaldi” di fronte al “Museo Nazionale di Archeologia”.  E’ una struttura alberghiera ristrutturata recentemente. L’albergo è composto da 70 camere, perfettamente insonorizzate e ben accessoriate.  Ogni stanza è graziosamente arredata e possiede alcuni comfort che renderanno il vostro soggiorno ancora più piacevole.

 

www.hotelplazataranto.it

Via Niccolò Tommaso D’Aquino, 46 – Taranto

t +39 099 459 0775

MASSERIA AMASTUOLA WINEA 6 RESORT

La masseria Amastuola è una dimora storica tipica del 1400 circondata da un meraviglioso vigneto, da ulivi secolari, e muretti a secco. Concepita per essere un elegante wine hotel, all’interno prevede due sale degustazione, una bottaia, una libreria e ristorante per accompagnare la degustazione dei vini Amastuola con selezionate proposte gastronomiche tipiche pugliesi.  Il Wine Resort dispone di camere e sale meeting, ed è caratterizzato da un suggestivo vigneto giardino.

 

www.amastuola.it

SP42 – 74012 Crispiano (TA)

t +39 099 990 8025

RELAIS HISTO’

In un parco di ulivi di 70 ettari si immerge il Relais Histó. Un luogo d’altri tempi, ospite dell’antica masseria di San Pietro in Mutata, risalente al 1392, in precedenza villa romana e monastero nel territorio della remota Taras.  Qui si avrà la possibilità di godere di un un’esperienza esclusiva con il servizio di prima classe. La struttura vanta una spa di 1.500  metri quadri. Una speciale ed intima atmosfera potrà farvi sentire a casa, accolti dai più moderni comfort e dalla scrupolosa cura per i dettagli.

 

www.relaishisto.it

Via Santandrea Circummarpiccolo – Taranto TA

t +39 099 472 1188

f +39 099 641 0290

Esperienze

25 Aprile

Taranto

Una crociera per l’avvisamento delfini. È questo il cuore di una delle esperienze possibili nella stupenda città di Taranto, “la città dei due mari”, bagnata dal Mar Grande e dal Mar Piccolo, con una posizione strategica che l’ha resa protagonista di importanti vicende storiche. Grazie alla “Jonian Dolphin Conservation” –  associazione che ha saputo coniugare ricerca scientifica ed attività turistica-  ti offriremo un’esperienza unica alla scoperta dei delfini – peraltro simbolo della città di Taranto – nel loro ambiente naturale, grazie alla guida esperta di ricercatori specializzati nello studio dei cetacei.

Alberobello e Locorotondo

Quante emozioni vi regalerà la visita ai rioni Monti e Aia Piccola, mecche di uno delle più straordinari paesi del mondo, Alberobello, i cui trulli sono stati dichiarati Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Un centro interamente composto dai queste tipiche abitazione, in pietra a secco, imbiancate con calce viva e dal tetto a forma di cono fatto di pietre a vista. Croci, cuori trafitti e simboli zodiacali decorano il tetto di ogni trullo, elementi che vi rapiranno l’occhio e il cuore. Dopo pranzo si proseguirà per la vicina Locorotondo, sempre nel cuore della Murgia della terra di Bari.  Un antico borgo arroccato e dalla tipica forma circolare su di un altopiano nell’area sud-orientale delle Murge dei Trulli. In questa parte della Valle d’Itria, ammirerai la bellezza di casupole, tra cui le tipiche “cummerse”, casette dal tetto spiovente. È questa la patria di un ottimo vino bianco Doc.

Matera

Sarà un’esperienza mozzafiato quella della visita al noto quartiere dei “Sassi” di Matera, sito UNESCO e “Capitale della Cultura” nel 2019.  La città è conosciuta nel mondo per la bellezza meravigliosa di questa sua parte antica. Durante la visita che si svolgerà proprio in questa zona – dal Sasso Caveoso al Baresano, antico quartiere scavato nella roccia –  ammirerai lo splendore di questo patrimonio unico. SI proseguirà la visita per le graziose viuzze, passando per alcune delle chiese più belle del centro. In programma anche un pranzo presso un tipico ristorante materano, dove si potranno degustare eccellenze enogastronomiche legate al territorio. Dopo pranzo si procederà per la vicina Altamura, nota per il suo caratteristico centro storico e “capitale” di uno dei tradizionali pani della Puglia, cotto come un tempo ancora nei forni a legna.

26 Aprile

Alberobello

Quante emozioni vi regalerà la visita ai rioni Monti e Aia Piccola, mecche di uno delle più straordinari paesi del mondo, Alberobello, i cui trulli sono stati dichiarati Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Un centro interamente composto dai queste tipiche abitazione, in pietra a secco, imbiancate con calce viva e dal tetto a forma di cono fatto di pietre a vista. Croci, cuori trafitti e simboli zodiacali decorano il tetto di ogni trullo, elementi che vi rapiranno l’occhio e il cuore. Dopo pranzo si proseguirà per la vicina Locorotondo, sempre nel cuore della Murgia della terra di Bari.  Un antico borgo arroccato e dalla tipica forma circolare su di un altopiano nell’area sud-orientale delle Murge dei Trulli. In questa parte della Valle d’Itria, ammirerai la bellezza di casupole, tra cui le tipiche “cummerse”, casette dal tetto spiovente. È questa la patria di un ottimo vino bianco Doc.

Massafra

Arroccata sulle sponde della gravina di San Marco, grazie ad una visita guidata, il visitatore avrà l’opportunità di meravigliarsi di fronte al caratteristico borgo di Massafra, collocata ai piedi delle Murge di Taranto. L’occhio del viaggiatore sarà rapito dall’unicità di un suggestivo patrimonio paesaggistico e naturalistico, caratterizzato dalle tante gravine di origine carsica. In alcune di queste si ammireranno i resti di chiese rupestri, di celle eremitiche ed insediamenti ipogei fortificati, cripte bizantine e chiese rupestri, ricche di storia e opere d’arte, molte delle quali in pieno centro. Insediamenti rupestri di diversa origine, quelli più antichi risalgono addirittura al periodo preistorico, mentre altri sono dell’alto-medioevo o costruiti per sfuggire agli attacchi dei Goti, dei Longobardi e dei Saraceni. Visita guidata di Massafra alla scoperta del paesaggio naturalistico delle gravine, delle cripte bizantine e degli ipogei nel centro storico. Dopo l’escursione mattutina è in programma un pranzo presso la tipica masseria Amastuola, nel vicino territorio di Crispiano. Una dimora storica del 1400, circondata da ulivi secolari, muretti a secco e da un meraviglioso vigneto in cui nel pomeriggio è in programma una romantica passeggiata. Concepita per essere un elegante wine hotel, all’interno prevede due sale degustazione, una bottaia, una libreria e ristorante per accompagnare la degustazione dei vini Amastuola con selezionate proposte gastronomiche tipiche pugliesi.

Matera

Sarà un’esperienza mozzafiato quella della visita al noto quartiere dei “Sassi” di Matera, sito UNESCO e “Capitale della Cultura” nel 2019.  La città è conosciuta nel mondo per la bellezza meravigliosa di questa sua parte antica. Durante la visita che si svolgerà proprio in questa zona – dal Sasso Caveoso al Baresano, antico quartiere scavato nella roccia –  ammirerai lo splendore di questo patrimonio unico. SI proseguirà la visita per le graziose viuzze, passando per alcune delle chiese più belle del centro. In programma anche un pranzo presso un tipico ristorante materano, dove si potranno degustare eccellenze enogastronomiche legate al territorio. Dopo pranzo si procederà per la vicina Altamura, nota per il suo caratteristico centro storico e “capitale” di uno dei tradizionali pani della Puglia, cotto come un tempo ancora nei forni a legna.

Taranto

Una crociera per l’avvisamento delfini. E’ questo il cuore di una delle esperienze possibili nella stupenda città di Taranto, “la città dei due mari”, bagnata dal Mar Grande e dal Mar Piccolo, con una posizione strategica che l’ha resa protagonista di importanti vicende storiche. Grazie alla “Jonian Dolphin Conservation” –  associazione che ha saputo coniugare ricerca scientifica ed attività turistica-  ti offriremo un’esperienza unica alla scoperta dei delfini – peraltro simbolo della città di Taranto – nel loro ambiente naturale, grazie alla guida esperta di ricercatori specializzati nello studio dei cetacei.

27 Aprile

Museo MARTA

Per chi ama la cultura la visita del Marta, Museo Nazionale Archeologico di Taranto, sarà un’esperienza indimenticabile. Quanto stupore di fronte ad una delle più importanti raccolte archeologiche d’Italia. È questo il regno dell’archeologia, con oltre duecentomila reperti che vanno dalla Preistoria al Medioevo. Anche i cambiamenti sopraggiunti con l’arrivo dei romani si dipanano tra sculture e terrecotte figurate, utensili e oreficerie d’ogni genere. Da ammirare l’incredibile tesoro degli Ori di Taranto, antologia dell’arte orafa di età ellenistica.

28 Aprile

Taranto

Sarà un ‘esperienza forte l’incrocio con Taranto, “la città dei due mari”, bagnata dal Mar Grande e dal Mar Piccolo, con una posizione strategica che l’ha resa protagonista di importanti vicende storiche.  Il tuo occhio sarà rapito dall’alternanza di architetture nobili e chiese di epoche e stili differenti. come la Cattedrale di San Cataldo a cavallo tra il romanico e il barocco, o quella di San Domenico dai lineamenti gotici. Tante le testimonianze da leggere per un centro carico di storia e storie che corrono lungo i due ponti che collegano la città vecchia a quella moderna.

Museo MARTA

Per chi ama la cultura la visita del Marta, Museo Nazionale Archeologico di Taranto, sarà un’esperienza indimenticabile. Quanto stupore di fronte ad una delle più importanti raccolte archeologiche d’Italia. È questo il regno dell’archeologia, con oltre duecentomila reperti che vanno dalla Preistoria al Medioevo. Anche i cambiamenti sopraggiunti con l’arrivo dei romani si dipanano tra sculture e terrecotte figurate, utensili e oreficerie d’ogni genere. Da ammirare l’incredibile tesoro degli Ori di Taranto, antologia dell’arte orafa di età ellenistica.

Massafra

Arroccata sulle sponde della gravina di San Marco, grazie ad una visita guidata, il visitatore avrà l’opportunità di meravigliarsi di fronte al caratteristico borgo di Massafra, collocata ai piedi delle Murge di Taranto. L’occhio del viaggiatore sarà rapito dall’unicità di un suggestivo patrimonio paesaggistico e naturalistico, caratterizzato dalle tante gravine di origine carsica. In alcune di queste si ammireranno i resti di chiese rupestri, di celle eremitiche ed insediamenti ipogei fortificati, cripte bizantine e chiese rupestri, ricche di storia e opere d’arte, molte delle quali in pieno centro. Insediamenti rupestri di diversa origine, quelli più antichi risalgono addirittura al periodo preistorico, mentre altri sono dell’alto-medioevo o costruiti per sfuggire agli attacchi dei Goti, dei Longobardi e dei Saraceni. Visita guidata di Massafra alla scoperta del paesaggio naturalistico delle gravine, delle cripte bizantine e degli ipogei nel centro storico. Dopo l’escursione mattutina è in programma un pranzo presso la tipica masseria Amastuola, nel vicino territorio di Crispiano. Una dimora storica del 1400, circondata da ulivi secolari, muretti a secco e da un meraviglioso vigneto in cui nel pomeriggio è in programma una romantica passeggiata. Concepita per essere un elegante wine hotel, all’interno prevede due sale degustazione, una bottaia, una libreria e ristorante per accompagnare la degustazione dei vini Amastuola con selezionate proposte gastronomiche tipiche pugliesi.

29 Aprile

Ostuni

Un posto fiabesco, Ostuni, detta la “città Bianca”. Tutto questo per la sua tipica colorazione con la pittura a calce. Chi sceglierà questo tour esperienziale potrà godere di una emozionante immersione nel suo centro storico, fatto di linde stradine e singolari abitazioni. In programma una visita alla stupenda Cattedrale del ‘400, in stile romanico-gotico su cui spicca un grande rosone a 24 raggi di rara bellezza. Altrettanto emozionante sarà la visita al Monastero delle Carmelitane con la Chiesa settecentesca, dedicata a Maria Maddalena.

Massafra

Massafra è infatti conosciuta come la terra dei Masciari, cioè di coloro che praticano la magia. Chi sceglierà questa esperienza sarà sulle orme dei masciari, tra mito e realtà nella Tebaide d’Italia. Il misterioso appellativo è attribuito alla tradizione popolare, che sin dall’anno mille tramanda leggende di santoni e guaritori che svolgevano pratiche magiche confezionando filtri d’amore, felicità e denaro, utilizzando la ricchissima varietà di erbe presenti in gravina.

Lecce

Quella che ti proporremo a Lecce è un’esperienza volta a conoscere il barocco di questa terra. Non potrai perderti la bellezza del Duomo che ne è la massima espressione. Da conoscere anche il castello, la colonna del Santo protettore della città e l’anfiteatro romano. Resterai ammaliato dalle decorazioni architettoniche in calda pietra arenaria, che riveste le facciate di chiese e palazzi, custode nel centro storico di una città detta “La Firenze del Sud”.

Contattaci

Al momento non possiamo rispondere, lo faremo comunque al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt