Il valore della Leadership per lo sviluppo delle nuove generazioni

Il valore della Leadership per lo sviluppo delle nuove generazioni

Esperti del Rotary per formare i futuri Leader della società

Venti sono stati gli studenti che sabato scorso hanno partecipato ad un seminario formativo sulla Leadership, presso il Palace Hotel a Matera, nel corso del quale hanno potuto vivere le esperienze, modalità e comportamenti per diventare futuri leader, grazie alla possibilità di confrontarsi con relatori di eccezione. Ad introdurre il seminario formativo è stato Raffaele Braia, presidente del Rotary Club Matera che, trattando il tema Leader si nasce o si diventa”,  ha evidenziato come siano importanti il coinvolgimento, l’ascolto, la responsabilizzazione, ma soprattutto le persone che devono essere sempre al centro. La parola è passata ai Dirigenti Scolastici degli Istituti coinvolti: Rosaria Cancelliere dell’I.I.S. “I. Morra  – L. Da Vinci”, Marialuisa Sabino del Liceo Scientifico “Dante Alighieri”, Antonio Epifania  dell’I.I.S “G.B. Pentasuglia”, Antonella Salerno dell’ITCG “Loperfido Olivetti” e Rosanna Papapietro del Liceo “T.Stigliani”, che hanno ringraziato il Rotary di Matera per l’attenzione che da quattro anni hanno nei confronti degli studenti di Matera. Antonio Braia, fondatore e socio Bi3 Business School e Presidente Commissione Rotary Foundation Matera ha coinvolto i ragazzi facendoli sentire i veri protagonisti della giornata, lasciando loro “pillole” di comunicazione efficace. I giovani devono vivere il presente e non sentirsi solo il futuro, così da costruire insieme nuovi talenti e leader del “domani”, acquisendo quelle competenze necessarie per creare empatia, ascoltando e osservando con attenzione, valorizzando le differenze, assumendo un comportamento etico. Si sono susseguiti gli interventi di Donato Donnoli, Dirigente responsabile di Struttura presso l’azienda sanitaria di Potenza e Past Governor Rotary D2120, che ha parlato di Nuove Generazione e Leadership partecipata, di Vito Cicirelli, Commissario  della Squadra mobile della Questura di Matera e Socio Rotary Altamura Gravina, che ha parlato del “Cybercrime” fornendo utili informazioni su  come evitarlo e su come difendersi, di Eleonora Ciciriello, Information Management Officer Ciheam Bari, cha parlato di etica dell’innovazione e l’innovazione dell’etica, di  Gaetano Macario, docente di marketing internazionale all’Università di Bari e consulente esperto di internalizzazione delle imprese presso l’ICE,  che ha trattato il tema “Leadership per i mercati internazionali”, di Massimo Cassanelli, responsabile marketing Frantonio Galantino, che ha parlato di Marketing e Brand reputation nelle piccole e medie imprese e di Leonardo D’Elia, cultore di “Storia della guerra e dell’istituzioni militari” dell’UniBa e presidente dell’Apulia Onlus, che ha trattato il tema “Dall’arte del comando alla leadership”. Tutti gli interventi, con modalità orientata allo scambio e confronto, avevano come obiettivo facilitare il percorso che porterà i ragazzi a riflettere su come costruire una mentalità e comportamento da veri leader, acquisendo anche il valore del servizio reso agli altri.   Il service “Il Rotary Matera al servizio delle nuove generazioni”, prevedeva per questa edizione, oltre alle attività di trasferimento presso gli Istituti (formati oltre 1600 ragazzi delle V classi), anche la selezione di uno studente che parteciperà, grazie ad una borsa di studio donata dal Rotary Matera, al RYLA (Rotary Youth Leadership Awards), programma formativo per i futuri leader che ogni anno si tiene in tutti i Distretti del mondo. Lo studente parteciperà all’evento organizzato dal Distretto 2120 Puglia e Basilicata organizzerà l’evento dal titolo “Progredire verso l’eccellenza: resilienza e leadership per uno sviluppo sostenibile” che si terrà presso il CIHEAM Bari – Valenzano dal 31 marzo al 4 aprile, con la partecipazione dei migliori talenti delle due regioni del Sud.

Condividi su