Dalla Rivista Nazionale Rotary del mese di Settembre 2019_Il service GG Alfabetizzazione Foggia-Tunisi

Tra qualche mese, si spera entro la fine del corrente anno, si arriverà alla conclusione del secondo progetto di alfabetizzazione per adulti realizzato in diverse località della Tunisia, finanziato dalla Rotary Foundation e realizzato nel territorio africano dai Rotariani del Club di Foggia e dei Club di Tunisi.
Il progetto globale “Alfabetizzazione Foggia-Tunisi” ha visto la partecipazione del RC Foggia del Distretto 2120 (Puglia e Basilicata), quale Club internazionale, e dei Club della città di Tunisi (RC Tunis Le Berges du Lac, RC New Generation e RC Tunis Mediterranee) del Distretto 9010. Scopo principale è il sostegno alla lotta contro il fenomeno dell’analfabetismo presente in molte aree della Tunisia. A parte le località prossime alle aree desertiche del sud, dove le aree urbanizzate sono pressoché inesistenti, il problema dell’analfabetismo è stato riscontrato anche nei sobborghi delle città costiere del nord del paese ed è presente persino in molte zone della capitale Tunisi.
E’ stato possibile mettere a punto un piano di intervento sostenibile che ha visto la partecipazione attiva dei Club e dei Distretti. L’apporto economico è stato assicurato dai Distretti interessati, dai contributi FODD dei Distretti 2120 e 9010, dal RC Foggia, dai Club di Tunisi e da una donazione del socio Gianni Campanella (RC Foggia), imprenditore che opera nei paesi africani. A tali risorse si è aggiunto il contributo della Rotary Foundation.
Il service ha seguito due direttrici operative apparentemente distinte. Con la prima, si è voluto creare un’azione di sostegno sostanziale fornendo i mezzi informatici nei centri pilota d’insegnamento per adulti; con l’altra, si sono formati insegnanti con caratteristiche di formatori che hanno assiduamente frequentato le sessioni di insegnamento svolte nei 12 centri pilota appositamente creati e ubicati nei sobborghi di Tunisi e Hafsia e nelle città di Nabeul e Siliana. Tutti i centri sono stati curati dai rotariani dei Club locali e in collaborazione con la Direzione per l’Alfabetizzazione per gli Adulti della Direzione Generale del Ministero degli Affari Sociali della Tunisia.
Il primo progetto si è concluso nel marzo del 2017 a Tunisi, dove si è tenuto un forum distrettuale di carattere tematico per la divulgazione dei risultati ottenuti. Ha partecipato anche una delegazione del Club internazionale Foggia e dei dirigenti del Ministero dell’Istruzione della Direzione Generale per l’Alfabetizzazione per adulti della Tunisia. Uno dei centri più attivi, visitato dalla delegazione del RC Foggia il 24 marzo 2017, è stato quello di Hafsia, munito – come gli altri – di personal computer Dell dotati di attrezzature per la videoproiezione e stampa di documenti e di lavagne multimediali per la divulgazione frontale degli argomenti.
Visto il grande impatto del service sul territorio e dei risultati ottenuti in tema di Alfabetizzazione, il progetto ha avuto il riconoscimento da parte dell’allora Governatore del Distretto 2120, Luca Gallo, che ha voluto esporlo nello stand dedicato al Distretto alla Convention di Atlanta 2017.
Il successo ottenuto ha indotto i Club alla realizzazione di un successivo service con l’obbiettivo di estendere la creazione di altri centri pilota. In pratica la seconda fase del progetto, denominata “Estensione del progetto Alfabetizzazione Foggia-Tunisi”, avrà come scopo principale la realizzazione di altri 13 centri pilota per l’insegnamento e formazione di istruttori a sostegno dell’Alfabetizzazione per Adulti e vedrà, ancora una volta, la partecipazione e collaborazione della Direzione Generale per l’Alfabetizzazione e l’insegnamento degli adulti della Tunisia.
A conclusione è doveroso ringraziare tutti i Presidenti del RC di Foggia e dei Club di Tunisi degli ultimi anni che hanno preso a cuore la realizzazione dei due GG Alfabetizzazione Foggia-Tunisi, tutti i soci dei Club, il past President del Club Foggia Nicola Auciello, i responsabili distrettuali della RF del Distretto 9010 e il PDG Riccardo Giorgino, Presidente della Commissione Rotary Foundation del Distretto 2120.

Condividi su