Il Rotary va in scena

Nel teatro comunale “Luigi Rossi” di Torremaggiore, domenica 1 dicembre u.s., si è tenuto lo spettacolo di gala: “Il Rotary va in scena”, con il quale, il Rotary Club di San Severo ha inteso promuovere una raccolta fondi per la Rotary Foundation.

Il costo della serata è stato sostenuto interamente dai soci del Rotary Club San Severo.

Lo spettacolo, in cui volutamente non abbiamo invitato nessun ospite o artista di grido, abilmente diretto da nostro socio, Mauro Valente, ha visto esibirsi rotariani, rotaractiani e intaractiani da soli o in gruppo con talentuosi ragazzi diversamente abili di associazioni, che già da qualche anno ricevono il nostro sostegno, del  territorio attivi nel sociale come ANFFAS, Città dei Colori ecc. Hanno partecipato allo spettacolo anche alcuni ragazzi dell’oratorio della Cattedrale di San Severo che frequentano la scuola di musica dello stesso oratorio nata con il nostro sostegno qualche anno fa. 

I ragazzi hanno molto apprezzato questo nostro progetto artistico che ha regalato a loro e ai ragazzi delle associazioni un momento di aggregazione, condivisione, confronto su tematiche di assoluto interesse sociale e formativo ma nello stesso tempo ludico e divertente.

Il pienone del Teatro testimonia l’attenzione verso questi temi di attualità( femminicidio, bullismo, ecc.) che vengono magistralmente interpretati ed elaborati dai nostri giovani e dai ragazzi diversamente abili ( dicevano…abbiamo tutti una cosa in comune…siamo tutti diversi!) e questo sicuramente si coniuga benissimo con una delle vie di azione del Rotary cioè la valorizzazione del territorio con tutte le sue eccellenze.

Spettacoli come quello  di domenica da un lato evidenziano  temi attuali e scottanti, ma dall’altra, considerando la qualità dei nostri giovani e la profondità delle loro idee, ci danno la grande certezza di continuare su questa strada.

Un ringraziamento particolare a Mauro, Federica Valente figlia e abile presentatrice dello spettacolo, a Francesca Fortinguerra-Presidente Rotaract San Severo- e a tutti i ragazzi del Rotaract, ad Antonello Pilato-Presidente Interact San Severo- e a tutti i ragazzi dell’Interact per l’impegno profuso, a tutti i soci del Club San Severo.

Attilio Celeste-Presidente Rotary Club San Severo

 

 

Condividi su