img_1000

Giovanni Lanzilotti

RC Ostuni – Valle d’Itria, Rosamarina

“Siate affamati di servizio,

siate folli di Rotary”

IL PROFILO

G

ianni Lanzilotti è nato nel 1947 a Carovigno (BR), dove vive con Gianna, conosciuta all’Università e felicemente sposata nel 1977. La coppia ha due figli: Giuseppina, laureata in Scienze della Comunicazione, e Angelo, laureato in Giurisprudenza, entrambi sposati e rispettivamente genitori dei piccoli Camilla e Lorenzo di cinque e quattro anni.

Profilo professionale

Dopo la maturità scientifica, ha conseguito con il massimo dei voti la laurea in Architettura presso l’Università degli studi di Firenze. Qui ha svolto un’esperienza come assistente alla cattedra di “Materiali speciali da costruzione”, con il prof. Angelo Bruno, e ha pubblicato, per Teorema Editore, il volume “Materiali Speciali da Costruzione”.

Nel 1975 ha conseguito l’abilitazione all’esercizio della professione e si è iscritto all’Ordine degli Architetti delle Provincie di Lecce e Brindisi (oggi Brindisi). Rientrato in Puglia, su incarico dell’Assessorato Regionale al Turismo, ha collaborato con il prof. Peroni alla stesura del Piano di Sviluppo Turistico Regionale. Nel 1977 ha vinto il Concorso pubblico per titoli ed esame come Direttore dell’Azienda di Promozione Turistica di Soggiorno di Ostuni.

Dal 1998 al 2004 ha ricoperto l’incarico di Direttore dell’Azienda di Promozione Turistica della Provincia di Brindisi, nel 2001 è stato uno dei componenti la Commissione per la redazione della Legge Regionale di comparto in adeguamento della legge quadro nazionale n. 217/2001. Da sempre collabora nell’azienda di Famiglia la Lanzilotti Petroli s.a.s., ora amministrata dalla figlia Giuseppina.

L’amore per la terra e la passione per il territorio non gli hanno mai fatto abbandonare la cura dei poderi di famiglia, che oggi segue in prima persona con la produzione di un pregiato olio extra vergine d’oliva con la sua etichetta “Azienda Agricola Lanzilotti Giovanni Matteo”.

Profilo politico – istituzionale

Eletto Consigliere Comunale del Comune di Carovigno ha ricoperto l’incarico di Assessore al Turismo dal 1978 al 1982. Nel 1982 è stato eletto Sindaco del Comune di Carovigno, ed ha ricoperto l’incarico fino al 1985. In oltre un ventennio di attività politica ha ricoperto più volte il ruolo di Assessore ai Lavori Pubblici, all’Urbanistica, al Turismo e di Presidente della Commissione Edilizia, sia del Comune di Carovigno sia del Comune di Ostuni, dove ha anche ricoperto anche l’incarico di Vice Presidente dell’Ufficio di Piano.

Profilo Rotariano

Rotariano del Club di Ostuni Valle D’Itria e Rosa Marina dal 1990, ha ricoperto numerosi incarichi nel Club, fino a quello di Presidente nell’a.r. 1995-96, sempre impegnandosi in attività progettuali e di servizio, indirizzate soprattutto, in coerenza con la propria esperienza professionale e istituzionale, alla promozione e allo sviluppo turistico, culturale ed economico del territorio.

Numerosi i convegni e gli eventi distrettuali e multi-distrettuali di promozione territoriale a caratura nazionale e internazionale, ai quali ha prestato la propria attività, sia in veste di promotore/organizzatore che di relatore.

In particolare:

nell’a.r. 2002, la presentazione del Progetto “Trulli-Mare” alla BIT (Borsa Internazionale del Turismo) di Milano;

nell’a.r. 2007, la presentazione del Progetto “Vie di Mare e di Terra – Un Sistema integrato di viabilità idrovia-gomma lungo il litorale da Brindisi a Monopoli”. Il Progetto, da lui stesso redatto e offerto gratuitamente al Rotary, è stato recepito, con atti deliberativi, dalle Amministrazioni

Comunali interessate e proposto all’attenzione dell’Area Vasta Brindisi che ne ha dichiarato la fattibilità, inserendolo tra quelli finanziabili; • nell’a.r. 2010, una proposta per la tutela e la valorizzazione de “L’Oliveto secolare”.

Assistente dei Governatori Domenico Lamastra, nell’a.r. 2003-04, e Rocco Giuliani, nell’a.r. 2013-14, dal 2010 ha ricoperto ininterrottamente l’incarico di Delegato dei vari Governatori per il “Progetto Pluriennale Trulli Mare”. Più volte PHF, è stato insignito del “Premio P.D.G. Franco Anglani”.

Nel febbraio del 2015 è stato designato Governatore del Distretto 2120 per l’anno 2017-18.

Contattaci

Al momento non possiamo rispondere, lo faremo comunque al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt