I club metropolitani di Bari ancora in aiuto dei profughi afgani rifugiati in Italia

“Un’operazione di solidarietà concreta” è la giusta definizione data a questo service da Giancarlo Chiaia, presidente del RC Bari Sud.

Operazione nel più perfetto spirito rotariano in quanto vede coinvolti tutti i cinque Rotary Club della città di Bari, come sempre in prima fila quando bisogna mettere in atto iniziative di concreta e fattiva vicinanza a chi sta vivendo momenti di sofferenza.

Francesco Giordano

Condividi su