Scambio Giovani

Uno dei mezzi più efficaci per la promozione della pace e della comprensione tra i popoli è il contatto diretto con culture diverse. Il programma del RI Scambio giovani permette a migliaia di ragazzi e ragazze di incontrare altri popoli e conoscere la loro cultura, facendo un’esperienza che li accompagnerà per tutta la vita. I vantaggi offerti sono immensi per i partecipanti, ma anche per i Rotariani che li ospitano e la comunità in generale. I giovani che prendono parte al programma allargano i propri orizzonti e così facendo imparano a conoscere meglio se stessi. L’immersione in una realtà diversa rappresenta un’esperienza di crescita accademica e personale per i ragazzi e di arricchimento culturale per le comunità che li ospitano. Storia I primi scambi risalgono all’inizio del 1900, e più precisamente agli anni ’20 tra alcuni club europei. Dopo l’interruzione dovuta alla seconda guerra mondiale, il programma fu ripreso nel 1946 e si diffuse a partire dagli anni ’50 sino a diventare il principale programma rotariano rivolto ai giovani. Nel 1972 il Consiglio centrale del Rotary decise di raccomandare lo Scambio giovani ai club di tutto il mondo. Oggi sono più di 8.000 gli studenti che ogni anno si recano all’estero sotto gli auspici del programma e degli 80 Paesi che li ospitano.

I tipi di scambio

I principali tipi di scambio sono tre:

  • Scambio a lungo termine: dura normalmente un anno accademico, durante il quale lo studente viene ospitato da più di una famiglia e segue i regolari corsi scolastici. Gli scambi a lungo termine possono comprendere il periodo delle vacanze estive o parte di esse.
  • Scambio a breve termine: dura da alcuni giorni ad alcune settimane nel periodo estivo e non comprende programmi scolastici. Può prevedere l’ospitalità in famiglia o può essere organizzato come un campo internazionale per giovani di diverse nazionalità.
  • Camps: si propongono di radunare gruppi di giovani di diverse Nazioni, per un periodo solitamente di 1-2 settimane, che partecipino ad una medesima iniziativa culturale, sportiva o sociale. Lo scopo principale rotariano, come in tutte le altre attività dello Scambio Giovani, è quello di consentire ai nostri ragazzi/e di venire a contatto con la cultura e gli abitanti di altri Paesi.

E’ un’opportunità straordinaria di confrontarsi con giovani di molti Paesi diversi e di visitare un’altra Nazione. Il programma non è uno “Scambio” e quindi non prevede per le famiglie Italiane l’impegno ad accogliere un ospite straniero

Per effettuare direttamente le ISCRIZIONI cliccare sul seguente link: http://www.ryeitalianmultidistrict.it/iscrizioni.html

Referente Distretto 2120: Rosario Mastrototaro (lumastro@libero.it).

Contattaci

Al momento non possiamo rispondere, lo faremo comunque al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt