RC Nardo’. Consegnato al V.Fazzi di Lecce il ricavato della “Portoselvaggio Naturali Trail”

Consegnati ieri pomeriggio al Vito Fazzi di Lecce i 5500 euro per la lotta ai tumori infantili, ricavato della “Portoselvaggio Naturali Trail”, la gara amatoriale podistica che si è svolta nei sentieri del Parco lo scorso 14 maggio coinvolgendo oltre 700 podisti.

Inizia nel segno di quella che, negli anni, è diventata una delle più significative conferme della grande solidarietà promossa da Rotary Club di Nardò, l’anno di carica del suo nuovo presidente, Giancarlo Schiavone che ieri pomeriggio, venerdì 28 luglio, ha consegnato al reparto di Oncoematologia pediatrica del Vito Fazzi di Lecce i 5,500 euro, ricavato del “Portoselvaggio Naturali Trail”, la gara amatoriale podistica che si è svolta nei sentieri del Parco lo scorso 14 maggio coinvolgendo oltre 700 podisti.
L’ assegno che il neo Presidente Schiavone, accompagnato da Marcello De Simone, past presidente del sodalizio neretino e dalla dott.ssa Maria Rosaria Filograna, ha consegnato nelle mani della dottoressa Susanna Tornesello , primario dirigente del Reparto di Oncoematolgia pediatrica, servirà a sostenere i progetti di ricerca per la cura dei tumori cerebrali infantili.
Preziosa occasione per dare forza ad un impegno di solidarietà che si rinnova con sempre maggior convinzione da anni, la Natural Trail ha visto il patrocinio del Comune di Nardò e della Fidal, la sponsorizzazione della Nardò Tecnical Service e la determinante e fattiva collaborazione a fianco dei soci rotariani, delle associazioni sportive “Sport Running Portoselvaggio” presieduta da Antonio Trifoglio, della “Salento in corsa Veglie”, presieduta da Giuseppe De Maglie e dell’associazione genitori oncoematologia pediatrica “ Per un sorriso in più”, presieduta da Antonio Giammarruto.
Nardò, 29 luglio 2017

Ida Vitagliani

Contattaci

Al momento non possiamo rispondere, lo faremo comunque al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt