Anche i centesimi possono vincere la polio

Quanti di noi guardano con malcelato fastidio i pochi centesimi che dilatano il proprio borsellino, le famose “monetine di rame” di cui spesso vorremmo liberarci al più presto considerandole più un peso che un valore?

Eppure, messe insieme, anche le tante disprezzate monetine potrebbero vivere il loro momento di gloria, contribuendo a una grande causa mondiale. Per esempio? La lotta per l’eradicazione della poliomielite su tutto il pianeta, che da anni impegna, insieme ad altri soggetti privati e istituzionali, il Rotary International attraverso la Rotary Foundation.

L’idea, semplice semplice ma di grande respiro, è venuta al DGE 2018-19 del Distretto 2032, Gian Michele Gancia, il quale ha lanciato “Centesimi per vincere”, un progetto di raccolta fondi proprio mirato all’utilizzo, finalizzato alla campagna Polio Plus, delle monetine da 1, 2 o 5 centesimi di Euro.

Perché non ripetere l’iniziativa anche nel Distretto 2120? Se lo è chiesto il nostro Prefetto distrettuale, Michele Simone, il quale, con l’adesione pronta e entusiasta del Governatore Gianni Lanzilotti, ha scritto una lettera a tutti i Presidenti dei Club rotariani di Puglia e Basilicata.

“Molti, specialmente tra i giovani, – è la premessa da cui è partito Michele- non conoscono quasi la poliomielite e i danni gravissimi che provoca. E’ delle scorse settimane la notizia dei 14 casi di poliomielite da virus vaccino-derivato riscontrati in Siria. Sconfiggere la poliomielite e vincere la battaglia epocale per la sua eradicazione dal pianeta sarà un evento che darà grande visibilità al Rotary e ci darà orgoglio ed entusiasmo per continuare con determinazione in successive azioni umanitarie di portata mondiale”.

Da qui l’invito “a condividere, ognuno nel proprio club, questo progetto”.

Il progetto “Centesimi per vincere”, come spiega  il Prefetto distrettuale, “consiste nel prendere una bottiglietta d’acqua minerale da mezzo litro vuota e, invece di riciclarla, iniziare a riempirla con le ‘fastidiose’ monetine da 1, 2 e 5  centesimi; dunque ci poniamo l’obiettivo di riempirla tutta entro il prossimo 24 ottobre 2017, Giornata Mondiale della Poliomielite. Quel giorno porteremo le nostre bottigliette in un punto che ci indicherà il Distretto e daremo così il nostro personale contributo a promuovere concretamente il Programma END POLIO NOW”.

Siamo sicuri che i rotariani sapranno attivarsi al meglio per la migliore riuscita del Progetto.

Facciamo quindi nostro l’appello dell’amico Michele Simone: “Prendiamo dunque la nostra bottiglietta di acqua minerale e … iniziamo a riempirla. Accogliamo quest’idea, promuoviamo nei nostri Club questo semplice progetto, trasmettiamolo ai nostri figli, ai nipoti, ai nostri e ai loro amici e conoscenti. E’ un gioco divertente, utile e comunica un messaggio positivo: piccoli gesti valgono grandi risultati”.

Contattaci

Al momento non possiamo rispondere, lo faremo comunque al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt